Quanto dura il maestrale in Valle d’Itria?

Vi siete mai sentiti turisti nella vostra terra? Io sempre. Riesco a comprare puntualmente un souvenir diverso in paesini visti e rivisti. Riesco a guardare con nuovi occhi qualcosa che mi capita di vedere anche più di due, tre, quattro volte l’anno. Riesco a sembrare turista agli occhi di un turista. E frequentemente capitano domande di camerieri o di negozianti che mi chiedono: “E’ la sua prima volta in Puglia?”. Ebbene, io in Puglia ci vivo da ben 26 anni e sarà per la terra, per la genuinità di chi ci vive, per i colori, i profumi, per i suoi piccoli progressi che la rendono fragile (apparentemente) ma al tempo stesso così viva e vissuta…beh sarà per tutto questo ma io della mia Puglia mi innamoro ad ogni angolo, non importa se già visto due, tre, quattro volte l’anno. Continua a leggere

Annunci

Colva, la macedonia autunnale dei defunti


Questo post è dedicato ad un caro amico veronese ed alla mia migliore amica che, seppure pugliese, non ha mai sentito parlare della Colva (che disonore!).
So che il tema esula un pochino dal viaggio in sé, ma in realtà è un modo diverso per far breccia nella vostra curiosità e spingervi ad assaporare la Puglia anche nella stagione autunnale! Continua a leggere